AF 19276

L’antico porto di Ripetta prima della costruzione degli argini del Tevere

La costruzione dei muraglioni lungo le rive del Tevere fu uno dei primi interventi urbanistici condotti a Roma dopo l’unità e, pur se necessaria per arginare le continue piene, mutò profondamente il rapporto fra la città e il fiume. Fra le opere architettoniche che vennero purtroppo sacrificate, vi fu il settecentesco porto di Ripetta

  • Autore: Pompeo Molins, attribuito
  • Tema: Topografia
  • Provenienza: Acquisto fondo Silvio Negro, 2003
  • Periodo: 1877 circa
  • Inventario: AF 19276
  • Tecnica: Albumina
  • Dimensioni: mm 276 x 400