Frédéric Flachéron

(Lione 1813 – Parigi 1883)

A Roma dal 1839 si interessa alla nuova tecnica del calotipo e diviene uno dei principali animatori del circolo fotografico del Caffè Greco noto come Scuola Romana di Fotografia. Con la moglie Caroline Hayard e con il suocero Charles gestisce un negozio di articoli per pittori e fotografi in piazza di Spagna. E’ vicino all’ambiente artistico francese di Villa Medici e al suo direttore, il pittore Ingres. Partecipa alla prima Esposizione Universale di Londra al Crystal Palace nel 1851 e dal 1848 al 1853 circa esegue fotografie di Roma da negativi su carta, quasi sempre firmate e datate. Nel 1866 torna definitivamente con la famiglia a Parigi.

[catlist id=47 template=rox thumbnail=yes]